Si sta come il sabato…

…forse dobbiamo fare un discorsetto con A.
Tipo per spiegargli che viviamo in Europa e quindi sottostiamo al fuso orario europeo…NON A QUELLO CINESE!!
Tipo che se lui si sveglia alle 5.30, sono davvero le 5.30, non le 10 di Nuova Dehli!
Tipo che per passare il tempo ci mettiamo anche a fare il pane.
Tipo che alle 10 di sabato mattina abbiamo già, nell’ordine:
– pulito casa (che va bene, arriva primavera, ma non è ancora il momento delle grandi pulizie!)
– buttato i rifiuti della raccolta differenziata
– fatto la spesa per la settimana
– e…Last But Not Least…in casa abbiamo musica latina a palla, che neanche nelle peggiori balere di Caracas.
Tipo che ormai è quasi ora di bersi un mojito, che tanto ormai abbiamo fatto giornata. E stica…
Alle 10. Di sabato mattina.
Cronache da una casa di pazzi.

Ps che se Ungaretti nascesse ora probabilmente sarebbe ispirato a un
“si sta come in marzo
dai Vicari
il sabato mattina”
…non me ne vogliano i puristi…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...